"Per lei è facile insegnare ai suoi figli che l’essere umano è di natura cattiva, che la gente parla parla ma poi ognuno pensa ai fatti suoi. Io non potrei mai insegnare queste cose a mio figlio. Non gli potrei mai insegnare che sul lavoro non deve guardare in faccia a nessuno se vuole andare avanti, che votare non serve a nessuno, solo ai politici che devono rubare. Per voi è facile dire queste cose, perchè secondo voi adesso la gente sta bene, nessuno muore più di fame, e allora che cosa gli dovete insegnare ai vostri figli? Solo stronzate. Che il fumo fa male, che mangiamo troppa carne rossa, che ogni anno a natale vengono distrutti troppi abeti… E chi se ne fotte! Voi non mi volete aiutare, e allora insegnatemi a vivere come voi, senza scrupoli e senza sensi di colpa, altrimenti mettetemi in un mondo dove non esistono zingari, negri, poveri, disperati, un mondo dove non si sappia quanti bambini muoiono di fame ogni giorno, mentre noi mangiamo le primizie, abbiamo sei televisori a famiglia, due macchine a testa, mandatemi qualcuno che mi dimostri che vivere in questa società è giusto, altrimenti diventerò un delinquente! E si ricordi che è un caso, solo un caso, che siano cadute le mie regole e non le sue!"
- Vincenzo Salemme - Cose da pazzi
"Basta che vedi le facce, leggi i problemi e disgrazie."
-

Mostro  (via confusiondjkhdfnkjhnk)

Volevi un vita rose e fiori, io c’ho solo crisantemi ed erbacce…

(via imanaliveparadox)

(via new-school-rap)

"C’è una parte di me che sa benissimo cosa è successo. L’altra fa finta di niente per poter vivere lo stesso."
- 99 posse  (via nonsorridermipiutiprego)

(Fonte: mophata, via new-school-rap)

"A nessuno fotte un cazzo dei tuoi problemi, meglio che stai zitto, non ne parli e te li tieni."
- Metal Carter (via prisonbreakk)

(Fonte: ilclubdeiperdenti, via new-school-rap)